Le domande della domenica

LE DOMANDE DELLA DOMENICA

“To pile like Thunder to it’s close

Then crumble grand away

While Everything created hid

This – would be Poetry –

Or Love – the two coeval come –

We both and neither prove –

Experience either and consume –

For None see God and live – ”

Come il Tuono al suo culmine addensarsi

per esplodere in un maestoso rombo

mentre ogni cosa creata scompare –

questo potrebbe esser la Poesia –

– o l’Amore – realtà che si equivalgono –

entrambe le proviamo, oppure niente –

se le sperimentiamo ci consumano –

perchè chi ha visto Dio non può più vivere  –

Di chi sono questi versi?

(domandina facile facile)

Ma…cosa significano?

E quanti ‘poeti’ di oggi saprebbero, oltre che rispondere, corrispondere in ciò che scrivono a queste altezze?

(domandina cattiva)

Annunci

Solo per dirci addio

La poesia è anche uno strumento di contatto, può recuperare fili dispersi (poichè la vita è fatta di separazioni, e la poesia mira a un perenne ricongiungimento) “Così viviamo sempre, solo per dirci addio”. E’ stato Rilke a dirlo? Ecco, la poesia è anche una sorta di ridimensionamento degli addii.

Un saluto (e un invito in poesia) a tutti quelli che sono davvero stati miei alunni:

GARDEN PARTY

Un giorno o l’altro ci ritroveremo

a festeggiare il garden party estremo

voi tutti i miei fanciulli tornerete

identici d’età, nelle ore liete

che ci strinsero a un vincolo immortale.

O simposio d’antan, tra profumati

calici ed echi d’una pastorale

remota – o figli ritrovati

del mio sogno perenne. O voluttà

d’eterna e indomita verginità

Sylvius Magister Evergreen

Per fare un prato

To make a Prairie it takes a Clover and one Bee –

one Clover and a Bee –

and Revery –

The Revery alone will do

if Bees are few –

 

Per fare un Prato occorrono

un Trifoglio ed un’Ape –

un Trifoglio ed un’Ape –

e il Sogno –

Il Sogno da solo basterà

se le Api son poche –

emily dickinson

La Poesia, ovvero il viaggio attraverso l’essenza dell’invisibile e dei sentimenti umani. L’esplorazione dei misteriosi legami tra l’Essere e l’esserci, fra il Mistero e l’Esistente.

La più alta espressione della potenza significante della parola, ma anche del suo magnetismo musicale.

Poetry begins in Delight, ends in Wisdom.

Poetry, what is not lost in Memory.

 

 

 

La